Skip to main content

Firenze: rubano rasoio elettrico all’Esselunga di Novoli e aggrediscono vigilante. Denunciati tre minorenni

FIRENZE – I carabinieri della stazione di Firenze Peretola hanno denunciato in stato di libertà tre minorenni albanesi (con età ricompresa fra i 16 e i 17 anni) indagati per il reato di rapina impropria all’Esselunga di Novoli. Al termine delle risultanze investigative e consistite nella raccolta di testimonianze e nella visione dei filmati restituiti dai circuiti di videosorveglianza del supermercato, i tre ragazzi sono stati individuati quali autori di un grave episodio di reato.

Gli indagati, dopo aver rubato un rasoio elettrico (del valore economico di circa 70 euro) dagli scaffali ed essere stati scoperti da un addetto alla vigilanza, hanno minacciato con un coltello quest’ultimo e poi lo hanno aggredito fisicamente a calci al fine di guadagnarsi la fuga. L’attività investigativa svolta dai carabinieri ha consentito, quindi, di deferire in stato di libertà i tre autori minorenni, di cui due già noti alle forze di polizia.

denunciati tre minorenni, rubano rasoio elettrico esselunga novoli


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741