Skip to main content
Ore 18.30 del 24 novembre 2014: un uomo è a terra con due colpi di pistola alla schiena

Campi Bisenzio: ruba vestiti ai Gigli e aggredisce addetto alla sicurezza che lo insegue. Arrestato 24enne

Ore 18.30 del 24 novembre 2014: un uomo è a terra con due colpi di pistola alla schiena
Carabinieri

CAMPI BISENZIO – I carabinieri di Signa sono intervenuti nella serata di ieri, 5 febbraio 2024, a Campi Bisenzio presso il Centro Commerciale i Gigli per una rapina. I militari hanno arrestato un cittadino senegalese classe 2000 dopo che il personale addetto alla vigilanza aveva sorpreso il giovane mentre asportava capi di abbigliamento dai banchi in esposizione. Il 24enne, al fine di guadagnare la fuga, ha reagito aggredendo l’addetto alla sicurezza, che lo ha inseguito e bloccato nel parcheggio del centro commerciale dove è intervenuta anche la fidanzata dell’arrestato per garantirgli la fuga.

I militari, grazie anche al tempestivo intervento di quattro agenti in prova della Questura di Prato, li presenti liberi dal servizio, hanno bloccato l’autore della rapina e proceduto all’arresto. Ultimate formalità rito, è stato condotto nel carcere fiorentino di “Sollicciano”, contestualmente la fidanzata è stata denunciata per il reato di favoreggiamento.

campi bisenzio, carabinieri, ruba vestiti ai Gigli


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741