Skip to main content
La polizia ha arrestato un marocchino sopreso a rubare in un'auto a Firenze

Firenze: aggredito e rapinato del cellulare da banda di minorenni

La polizia ha arrestato un marocchino sopreso a rubare in un'auto a Firenze

FIRENZE – Nuova aggressione per rapina nel centro storico di Firenze. La notte scorsa, 14 febbraio 2024, un ragazzo di 20 anni, fiorentino, è stato hanno avvicinato da cinque ragazzini, tutti minorenni e di origine nordafricana, con il pretesto di chiedergli l’ora. I cinque lo hanno bloccato e gli hanno strappato il cellulare mentre lo rimetteva in tasca. E’ accaduto intorno alle 2 in borgo Allegri.

Il giovane, secondo quanto ricostruito, era in compagnia di due coetanei, quando sarebbe stato avvicinato dai cinque ragazzini che gli hanno chiesto l’ora. Il ventenne ha quindi tirato fuori dalla tasca il cellulare dalla tasca e ha fornito l’informazione. Me mentre riponeva il telefono due dei ragazzi lo avrebbero afferrato per le braccia mentre un terzo gli avrebbe sfilato l’apparecchio. Gli amici della vittima avrebbero provato invano a riprendere il telefono. Gli autori della rapina si sono allontanati con la refurtiva ma prima avrebbero lanciato una bottiglia di vetro senza colpire nessuno.

aggredito e rapinato in borgo allegri, banda di minorenni, cellulare


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741