Skip to main content

Firenze: acquistano sigarette con carta di credito rubata. Arrestati

Carabinieri

FIRENZE – I Carabinieri, nell’ambito servizi preordinati di controllo del territorio finalizzati al contrasto dei reati nel centro storico di Firenze, hanno arrestato nella tarda serata di ieri, 22 febbraio 2024, due cittadini algerini, rispettivamente di anni 51 e 20, senza fissa dimora, nullafacenti, già noti alle Forze dell’Ordine, per l’ipotesi dei reati di furto aggravato e indebito utilizzo di carta di credito altrui.

Nello specifico, i Carabinieri hanno notato in zona Porta al Prato, i due soggetti che avevano appena acquistato tabacchi per un valore complessivo di euro 173,00. A seguito di un accurato controllo i due sono stati trovati in possesso di uno zaino contenente 90 euro in contanti, documenti personali e la tessera bancomat utilizzata per gli acuisti. Il tutto rubato poco prima ad un turista messicano, all’interno di un Pub in piazza Santa Maria Novella.

La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario mentre le sigarette acquistate sono state poste sotto sequestro.I due arrestati nella mattinata saranno giudicati con il rito direttissimo presso il Tribunale.

acquistano sigarette con carta di credito rubata, carabinieri, furti a Firenze


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741