Skip to main content

Viareggio: sorpreso con dosi di cocaina fugge e aggredisce poliziotto. Arrestato

VIAREGGIO (LUCCA) – La Polizia ha arrestato un 31enne a Viareggio per spaccio e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo, un magrebino, era stato notato dagli investigatori nella tarda serata di ieri, 6 marzo 2024, in via Monte Matanna, mentre era a bordo di una bici. Inseguito dalla polizia durante la fuga prima in bici e poi a piedi ha spintonato un poliziotto facendolo cadere e ha gettato a terra un involucro che, una volta recuperato, è risultato contenere 21,50 grammi di cocaina, già suddivisa in 25 dosi pronte per lo smercio. Perquisito e’ stato inoltre trovato in possesso di due smartphone e 550 euro in contanti suddivisi in banconote di vario taglio.

Oggi, 7 marzo, l’arresto è stato convalidato e applicato la misura del divieto di dimora nel Comune di Viareggio. La droga, i soldi e i telefoni sono stati sequestrati. L’agente, a seguito della caduta, e’ andato al pronto soccorso dell’ospedale Versilia, per lui una prognosi di sette giorni.


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741