Skip to main content

Morte Mattia Giani: lunedì i funerali a Montopoli. Lanciotto-Castelfiorentino si giocherà a Firenze

Mattia Giani (Foto dal profilo Facebook)

FIRENZE – Sarà giocata, sia pure con la morte nel cuore, il 24 aprile alle 15 a Firenze, nello stadio Bozzi di via Borgonovo, la prosecuzione della partita del campionato dui Eccellenza tra il Lanciotto Campi e il Castelfiorentino United, sospesa a Campi Bisenzio (Firenze) domenica scorsa a circa un quarto d’ora dall’inizio a seguito del malore che ha colpito Mattia Giani, il 26enne calciatore della squadra ospite poi deceduto il giorno dopo all’ospedale di Careggi.

E’ quanto si legge sul sito del comitato regionale Toscana della Fgci, “a seguito dell’accordo fra le due società interessate”.

Domani, 22 aprile 2024, è invece il giorno dei funerali del calciatore: saranno celebrati nel Santuario della Madonna di San Romano a Montopoli in Val d’Arno, alle 10. Tante le persone che si sono recate alla camera ardente allestita ieri nella chiesa di San Romano.

Per il giorno delle esequie l’amministrazione comunale di San Miniato (Pisa) ha proclamato il lutto cittadino per l’intera giornata: Giani era originario di San Miniato e la sua famiglia vive nella frazione di Ponte a Egola mentre il giocatore viveva a San Romano, paese diviso tra San Miniato e Montopoli in Val d’Arno.

Firenze, funerali a Montopoli, Lanciotto-.Castelfiorentino, mattia giani, stadio Bozzi


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741