Skip to main content

Arezzo: furto da film nella notte in una ditta orafa. Ladri si calano dal tetto

Volanti della polizia

AREZZO – Nuovo colpo al distretto industriale orafo di Arezzo. I ladri “acrobati” sono entrati all’interno della ditta Taitu di via Ramelli specializzata nella produzione di argento. Hanno smontato alcuni pannelli del piano superiore dello stabile, poi avrebbero camminato lungo una grondaia e si sarebbero calati all’interno dell’azienda portando via l’argento pronto per le spedizioni. Ancora da quantificare il bottino.

Nel reparto preso di mira erano pronti pacchi per la spedizione di argento e bigiotteria di lusso. Il furto è stato scoperto stamattina, 22 aprile 2024, dal titolare ma risalirebbe alla notte tra sabato 20 e domenica 21 aprile. I banditi, secondo una prima ricostruzione, avrebbero disattivato l’allarme. Sul posto è intervenuta la polizia che sta cercando, attraverso l’esame delle telecamere, di mettere insieme indizi utili per risalire ai banditi. E’ il terzo colpo in una ditta di produzione di argento messo a segno nelle ultime settimane nell’Aretino.

furto in ditta orafa arezzo, Polizia, rubato argento ad arezzo, taitu arezzo


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741