Skip to main content
Ore 18.30 del 24 novembre 2014: un uomo è a terra con due colpi di pistola alla schiena

Scandicci: furto con spaccata nella notte in un ristorante di via Giotto. Arrestato 30enne

Ore 18.30 del 24 novembre 2014: un uomo è a terra con due colpi di pistola alla schiena
Carabinieri

FIRENZE – I carabinieri hanno arrestato la notte scorsa, 7 maggio 2024, a Scandicci un ladro in flagranza, mentre il complice è riuscito a fuggire dopo un furto con spaccata in un ristorante di via Giotto. A lanciare l’allarme un residente che aveva notato i due uomini mentre in un garage condominiale di via Duprè, una strada vicina alla trattoria, stavano forzando un registratore di cassa.

Il cittadino ha avvisato il 112Nue verso le ore 1,30 permettendo ai carabinieri di sorprendere i due accovacciati sul marciapiede. Uno ce l’ha fatta a scappare a piedi. L’arrestato è un marocchino 30 anni. Avevano scassinato la porta d’ingresso del ristorante e preso la cassa contenente la somma di 125 euro, già restituita al proprietario. Sono in corso le ricerche per individuare il complice. L’arresto del 30enne è stato convalidato questa mattina in tribunale nell’udienza, con rito direttissimo, in cui il giudice gli ha applicato la misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

carabinieri, furto con spaccata a scandicci, ristorante via giotto


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741