Skip to main content

Fiorentina e Calcio storico alla stessa ora il 2 giugno. Pierguidi: “Impossibile cambiare”. La diretta Tv

Il sindaco Nardella e il pallaio con i colori bianco e rosso: la partita di domenica 2 giugno 2024 sarà in contemporanea con il recupero della Fiorentina a Bergamo . Il Comune non ha evitato la concomitanza (Foto d’archivio)

FIRENZE – La conferma è arrivata nella conferenza stampa di oggi, 28 maggio 2024, nel Palagio di Parte Guelfa: Fiorentina (nel recupero di Bergamo contro l’Atalanta) e Calcio storico (seconda semifinale Bianchi-Rossi) giocheranno nello stesso momento, ossia alle 18 di domenica 2 giugno 2024. Una concomitanza sicuramente non gradita a tanti fiorentini che hanno nel cuore il colore viola e anche il “calcio in livrea”.

Fra l’altro, se la Fiorentina dovesse vincere la Conference League, la partita di Bergamo rappresenterebbe la sfida, ovviamente non ufficiale perchè vale come recupero di campionato, ma certo affascinante fra le due squadre vincitrici del secondo e terzo torneo europeo. Non lo diciamo per scaramanzia? Non lo diciamo. Ma la concomitanza, ogni caso, è un dato di fatto. Una stonatura.

“Non possiamo cambiare nè data, nè orario – ha detto Michele Pierguidi, ptresidente del Calcio storico, rispondendo alla domanda diretta – già ci siamo dovuti adattare con gli spostamenti per le elezioni dell’8 e 9 giugno e del possibile ballottaggio (23 giugno, quindi niente partita per il 24, San Giovanni). Giocare Bianchi-Rossi alle 21? In piazza Santa Croce non c’è illuminazione sufficiente. Fra l’altro, sono stati gli stessi calcianti a chiedere di giocare alle 18 e non come un anno fa, quando cominciammo alle 19”.

La prima semifinale, com’è noto, si giocherà sabato primo giugno 2024, sempre alle 18, fra Azzurri e Verdi. Come Magnifici Messeri, è stato spiegato durante la presentazione, sono stati scelti gli ex calcianti. Per la semifinale dell’1 giugno Gabriele Ceccherelli detto Zena e Gianluca Lapi; per il 2 giugno Alessandro Franceschi detto Ciara e Maurizio Barni.  Tutte le partite saranno mandate in onda in diretta da Toscana Tv e Dazn.

2 giugno, Alessandro Franceschi, Bianchi-Rossi, Calcio storico, Ciara, concomitanza, Fiorentina, Gabriele Ceccherelli, Gianluca Lapi, Maurizio Barni, Zena


Sandro Bennucci

Direttore del Firenze Post Scrivi al Direttore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741