Skip to main content

Gatto vaga sull’Autostrada A1: salvato dalla polizia e restituito al proprietario

FIRENZE – Disavventura a lieto fine per il gatto Tom. La Polizia di Stato ha salvato nei giorni scorsi il micio che, allontanatosi da casa, aveva raggiunto la trafficata arteria stradale dell’autostrada A1. Tom è stato riaffidato sano e salvo al proprietario. La vicenda ha avuto inizio quando al numero di emergenza 112 Nue è arrivata la segnalazione da parte di alcuni utenti della strada, della presenza di un animale che vagava sull’autostrada del Sole nei pressi del Km 313 in direzione Bologna.

Gli agenti della Polizia Stradale di Firenze hanno raggiunto immediatamente il luogo della segnalazione e adottando tutti gli accorgimenti di sicurezza, hanno provveduto a rallentare il traffico in “Safety Car”, al fine di assicurare sia la sicurezza degli utenti in transito che quella del gatto. Una volta recuperato, il gatto domestico è stato affidato all’ ASL Veterinaria Toscana per tutti i controlli del caso, che fortunatamente ha constatato il suo buono stato di salute.

Nei giorni successivi i poliziotti sono riusciti a rintracciare la famiglia di Tom ed a mettersi in contatto con il legittimo proprietario che aveva temuto il peggio per il suo piccolo compagno poiché si era allontanato dalla sua abitazione nel comune di Rignano sull’Arno, a ben 7 km dal luogo dove è poi avvenuto il ritrovamento.

Il proprietario ha voluto ringraziare personalmente gli agenti della Polizia Stradale intervenuti, esprimendo agli stessi tutta la sua gratitudine per aver salvato il suo prezioso amico a quattro zampe.


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741