Dalle telecamere risulta che sia stato vittima di una pirata della strada

Firenze: 19enne di Prato ricoverato in fin di vita a Careggi. Avviate le indagini

di Redazione - - Cronaca

Pronto Soccorso Ospedale Careggi

Il pronto soccorso dell’ospedale di Careggi

PRATO – Un ragazzo di 19 anni, originario di Foggia ma residente a Prato, è in fin di vita a Careggi, dov’ è stato trasferito in nottata dall’ospedale di Prato. Il ragazzo è stato trovato con il volto tumefatto e ferite in varie parti del corpo su un marciapiede in via Valentini a Prato. A dare l’allarme alcuni giovani intorno alle 22.30. Viste le gravi condizioni, i sanitari hanno deciso il trasferimento a Firenze. Da chiarire se il 19enne sia stato vittima di un’aggressione o di un incidente.

 

AGGIORNAMENTO ore 16:  VITTIMA DI UN PIRATA DELLA STRADA

Il giovane in fin di vita si chiama Giancarlo Ravidà. Per lui, intorno alle 10 di stamani, sono stati avviati all’ospedale fiorentino di Careggi gli accertamenti di morte. Le immagini delle telecamere della zona avrebbero confermato che il 19enne, che stava tornando a casa, è stato investito da un’auto che ha poi proseguito la sua corsa. Gli investigatori stanno ora cercando di risalire al proprietario della vettura.

 

ARTICOLO SUCCESSIVO

4 gen 2014 – ore 18:30 Prato, morto il giovane di 19 anni, falciato da un pirata della strada (FOTO)

 

 

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.