Pubblicate sul sito internet della Regione

Meningite in Toscana: tutte le informazioni sulla campagna per le vaccinazioni

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Aumentano le vaccinazioni contro la meningite

Aumentano le vaccinazioni contro la meningite

FIRENZE – Allarme meningite in Toscana: tutte le informazioni sulla campagna di vaccinazioni contro il meningococco C sono state rese note dalla Regione Toscana in una pagina del proprio sito internet.

DOVE VACCINARSI – Scarica qui l’elenco di tutti i centri pubblici dove fare la vaccinazione, divisi per azienda sanitaria e zona. Oltre che nei servizi di igiene e sanità pubblica territoriale, è possibile vaccinarsi anche dai medici e pediatri di famiglia, secondo le modalità organizzative di ciascuna Asl.

CHI SI PUÒ VACCINARE – la vaccinazione, con vaccino antimeningococcico tetravalente ACWY, è offerta gratuitamente a tutti i ragazzi di età compresa tra 11 e 20 anni – ovvero dagli 11 anni compiuti al compimento del 20° anno di età – anche se mai vaccinati o già vaccinati nell’infanzia

Ogni Azienda USL – precisa la Regione – sta predisponendo le modalità per offrire attivamente la vaccinazione, cioè a chiamata diretta, tramite scuola o altro:

  • alle persone sottoposte a profilassi in quanto contatti di un caso di meningococco C
  • alle persone nella fascia di età 21-45 anni – ovvero dai 20 ai 45 anni compiuti: – che hanno frequentato la stessa comunità nei 10 giorni precedenti l’inizio dei sintomi con contatto stretto o regolare. Per comunità si intende l’insieme degli individui che hanno frequentato gli stessi ambienti del caso di sepsi/meningococco C e che riesiedono nelle Aziende USL che hanno registrato un caso di meningite da meningococco C.

 

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.