indetto dai sindacati

Volterra, Primo Maggio: chiude la fabbrica Smith. In mille al corteo di protesta

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa
Saline di Volterra, corteo contro la chiusura della Smith

Saline di Volterra, corteo contro la chiusura della Smith

SALINE DI VOLTERRA – Manifestazione unitaria di Cgil, Cisl e Uil, oggi 1 maggio, davanti allo stabilimento della Smith a Saline di Volterra (Pisa).

I sindacati hanno scelto questo luogo in segno di solidarietà ai 193 lavoratori messi in mobilità dall’azienda per cessazione di attività.

«La situazione di questa fabbrica – ha detto il segretario provinciale della Cgil di Pisa, Gianfranco Francese – è la conferma che ormai il Primo maggio è sempre più di lotta anziché di festa. Ma noi vogliamo dire subito alla multinazionale che ha fatto questa scelta scellerata che la nostra non sarà solo una vertenza aziendale, ma sarà territoriale».

Il gruppo francoamericano Schlumberger, che con la Smith realizza prodotti per il settore dell’estrazione petrolifera, ha accusato forti perdite e ha deciso una drastica riorganizzazione che prevede la chiusura dello stabilimento di Volterra.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.