In vista di almeno 2000 nuovi arrivi dalle coste siciliane

Emergenza migranti a Firenze: ecco le quote di assegnazione ai comuni della provincia (la tabella)

di Sandro Addario - - Cronaca, Economia, Politica, Primo piano

Stampa Stampa
Un'imbarcazione carica di migranti

Un’imbarcazione carica di migranti

FIRENZE – Oltre 2000 migranti, sbarcati nelle coste siciliane, dovranno essere accolti nella (ex) provincia di Firenze entro brevissimo tempo. Stamani 20 maggio la prefettura di Firenze ha suddiviso i comuni del fiorentino in sette aree e a ciascuna di questa è stata assegnata una quota percentuale di assegnazione di migranti (da dover collocare in strutture di accoglienza pubbliche o private) stabilita sulla base della popolazione residente.

Questa la ripartizione :

Le quote percentuali di ripartizione dei migranti in arrivo nella provincia di Firenze

Le quote percentuali di ripartizione dei migranti in arrivo nella provincia di Firenze

Questa la ripartizione della prima tranche di 744 arrivi (su 2000). La maggior parte andrà nel comune di Firenze (201)  e nell’Empolese (248). Meno nel Mugello e nelle Signe, zone dove già in precedenza erano stati assegnati un cospicuo numero di migranti.

La ripartizione del numero dei migranti in arrivo nel fiorentino

La ripartizione del numero dei migranti in arrivo nel fiorentino

«I comuni -precisa il prefetto di Firenze Luigi Varratta a FirenzePost – devono poter essere in grado da subito di individuare una collocazione per le persone in arrivo. Non sappiamo ancora la data esatta dei nuovi arrivi, ma dobbiamo poter essere pronti a riceverli anche a brevissimo tempo». «Ho preferito assegnare le quote per area geografica e non per singolo comune – aveva aggiunto il prefetto in una nota – per dare ai sindaci la massima autonomia e la possibilità di autodeterminarsi nell’ambito dei rispettivi circondari. Così i comuni possono darsi una mano a vicenda, i più grandi e strutturati possono aiutare quelli più piccoli con minori risorse».

In altre parole, la decisione (qualcuno direbbe «la palla») sull’accoglienza ai migranti ora passa definitivamente ai Sindaci. Altrimenti non è escluso che la Prefettura possa dover decidere d’iniziativa, ma è un’ipotesi che si cerca di evitare.

 

LEGGI ANCHE : 

18 mag 2015 – Migranti, previsti 800 nuovi arrivi solo a Firenze 

13 feb 2015 – Firenze, emergenza immigrati: la Prefettura cerca nuovi alloggi. Ecco il bando

 

 

Tag:, , , ,

Sandro Addario

Sandro Addario

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.