Incontro tra il Prefetto Varratta e i Sindaci dell'area metropolitana

Migranti, previsti 800 nuovi arrivi solo a Firenze

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Migranti in partenza per un centro di accoglienza

Migranti in partenza per un centro di accoglienza

FIRENZE – Sono circa 790 i nuovi arrivi di migranti sul territorio fiorentino. La conferma arriva dal prefetto di Firenze Luigi Varratta, oggi 18 maggio al termine di una riunione con i sindaci del fiorentino. «Firenze capoluogo – ha detto – ne ha quasi già 200, ma, trovandosi ancora sotto la quota di soglia prevista, ne potrà ospitarne altri 130».

«Domani mattina 19 maggio tutti Comuni avranno la loro quota di migranti da accogliere – ha proseguito Varratta -. Terremo conto dei comuni che già ne ospitano e a loro arriverà una quota inferiore rispetto agli altri». Quanto alle prospettive di nuovi arrivi, Varratta ha spiegato che, in base a previsioni sui flussi, «prossimamente potrebbero giungere in Toscana dai 1000 ai 2000 migranti al mese, da distribuire tra tutti i Comuni della Provincia. Solo in 10 giorni, dal 5 al 16 maggio – ha detto – ne sono arrivati in regione 1087».

«Il tavolo di confronto tra i comuni dell’area metropolitana fiorentina – ha detto il sindaco metropolitano di Firenze Dario Nardella- recepirà le indicazioni che verranno dal prefetto sulla distribuzione delle quote di migranti. Abbiamo condiviso un criterio per zone, ce ne saranno 6: al loro interno i sindaci si confrontano su come gestire la distribuzione E’ emerso comunque un metodo di condivisione e di corresponsabilità e nessun sindaco si è tirato indietro».

 

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.