Non risultano danni a persone o cose

Terremoto di 3,1 gradi sull’Appennino tra Pistoia e Bologna

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
La zona dell'epicentro del terremoto

La zona dell’epicentro del terremoto

 

ROMA  – Una scossa di terremoto di 3,1 gradi di magnitudo  è stata registrata oggi 22 luglio alle 1,07 tra l’Emilia Romagna e la Toscana. I comuni più vicini all’epicentro sono quelli di Granaglione (Bologna) e Sambuca Pistoiese (Pistoia).

La scossa è stata molto profonda, a 57 km dalla superficie della Terra e, considerata anche l’ora, poco avvertita dalla popolazione. Non sono al momento segnalati danni a persone o a immobili.  Si tratta della settima scossa (di magnitudo uguale o superiore a 2) registrata nella zona negli ultimi otto giorni.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.