Italia divisa in due per un'ora di temporale

Firenze, interrotta la circolazione dei treni per Roma dopo il nubifragio

di Sandro Addario - - Cronaca

Stampa Stampa
Il nubifragio ha causato l'interruzione della linea ferroviaria Firenze_Roma

Il nubifragio ha causato l’interruzione della linea ferroviaria Firenze_Roma

FIRENZE – È interrotta la circolazione ferroviaria tra Roma e Firenze in entrambe le direzioni dopo il violento nubifragio che si è abbattuto su Firenze tra le 19 e le 20 di oggi 1 agosto. La linea elettrica aerea tra le stazioni di Firenze Campo Marte e Rovezzano è stata spezzata dalla forza del vento e della pioggia, lungo la linea dell’alta velocità che su quella convenzionale (la cosiddetta «lenta») che in quel tratto sono affiancate. Pare che l’origine del danno sia dovuto ad un pezzo di tetto di uno stabile vicino che è sarebbe «volato» direttamente sulla ferrovia, abbattendo un traliccio metallico che sostiene la linea elettrica

RIPRISTINO – I tecnici di RFI sono al lavoro per ripristinare l’efficienza delle due linee, ma si prevede che tutto questo sarà possibile solo nel corso della notte. I treni che si trovavano al momento dell’interruzione tra Firenze e Roma sono stati condotti nelle stazioni della linea convenzionale.

PASSEGGERI – Trenitalia informa che è previsto per i clienti coinvolti il rimborso integrale del biglietto, pernottamenti e la massima assistenza. Sarebbero oltre 3000 i passeggeri, secondo le Ferrovie, a bordo dei treni regionali e nazionali bloccati per il nubifragio.

STAZIONE FIRENZE – La stazione di Santa Maria Novella a Firenze – si legge in un tweet del Comune – resterà aperta tutta la notte (tra il 1 e il 2 agosto) per prestare assistenza ai viaggiatori in disagio. Anche a Pisa è stato annunciato l’allestimento di un centro di ristoro e soccorso per i passeggeri a bordo dei treni dirottati da Firenze per Roma.

ROMA – La circolazione ferroviaria nord – sud, informano le Ferrovie, subirà forti ritardi ed è stata riprogrammata con la deviazione dei convogli sulla linea tirrenica Firenze – Pisa – Roma. Situazione più critica per i treni diretti a nord per i quali, perdurando l’interruzione, potrà essere decisa la retrocessione a Roma.

BOLOGNA MILANO – Ripercussioni anche alla stazione di Bologna per il blocco della circolazione Firenze-Roma. Dieci dei 14 convogli che in queste ore stavano percorrendo la dorsale direzione Roma sono stati deviati anche questi via Pisa-Grosseto. Altri 4 retrocessi a Milano.

AGGIORNAMENTI – Si trovano sul sito delle Ferrovie alla pagina FsNews e alla pagina ViaggiaTreno.

LEGGI ANCHE :

1 ago 2015 – Maltempo, bomba d’acqua, grandine e raffiche di vento su Firenze. Case scoperchiate e alberi caduti

 

Tag:,

Sandro Addario

Sandro Addario

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.