Stamani 24 agosto

Maltempo, nubifragio a Pisa: traffico nel caos, in tilt l’ospedale di Cisanello. Ritardi per i treni da La Spezia

di Redazione - - Cronaca, Primo piano, Top News

Stampa Stampa
Pisa allagata dal violento nubifragio di oggi 24 agosto 2015

Pisa allagata dal violento nubifragio di oggi 24 agosto 2015

PISA – Due lunghissime ore di violento temporale all’alba hanno messo Pisa in ginocchio. La città si è svegliata, stamani 24 agosto, letteralmente sott’acqua: coi sottopassaggi allagati, e in qualche caso con le auto in panne intrappolate nell’acqua. Centinaia le richieste di intervento dei cittadini ai vigili del fuoco per infiltrazioni e allagamenti.

Maltempo a Pisa, un violento nubifragio ha mandato in tilt la viabilità cittadina

Pisani e turisti sorpresi dal maltempo

Da ore è in funzione anche l’unità di crisi dell’ospedale Cisanello dove è saltata l’energia elettrica durante un intervento chirurgico che è potuto proseguire solo grazie all’entrata in funzione dei gruppi elettrogeni. Nel presidio sanitario sono finiti sott’acqua numerosi locali di servizio e ambulatori che si trovano nei seminterrati ma non si registrano problemi per i pazienti.

Disagi e difficoltà anche nel reparto dialisi e dall’ospedale fanno sapere che in tutti i padiglioni sono garantite per ora solo le urgenze mentre sono state rinviare tutte le altre attività. Non ci sono tuttavia situazioni di pericolo per le persone. Al comando provinciale dei vigili del fuoco di Pisa sono stati raddoppiati tutti i turni di servizio e sono stati chiesti rinforzi ai comandi limitrofi. Forti disagi anche a Tirrenia, sul litorale pisano, e a Cascina.

Nubifragio a Pisa, viabilità nel caos

Nubifragio a Pisa, viabilità nel caos

La forte pioggia ha sconvolto il traffico cittadino rendendo estremamente difficile l’ingresso e l’uscita dei veicoli nell’area urbana perché di fatto tutti i sottopassi sono impraticabili. Una donna anziana è rimasta intrappolata nella sua auto in un sottopasso allagato, ed è stata tratta in salvo con l’aiuto dei vigili del fuoco. Lunghe code sia a Nord e sud dell’Arno dove la viabilità lungo l’asta del fiume è praticamente paralizzata.

Ma a causa del maltempo – di ieri l’allerta meteo della Protezione civile regionale – allagamenti si sono verificati anche sulle linee ferroviarie: per un guasto al sistema di distanziamento dei treni, la circolazione dei treni è rallentata dalle ore 6 di questa mattina sulla linea Genova-La Spezia-Pisa. Lo rendo Rfi in un comunicato.

Gli allagamenti dei binari hanno interessato, in particolare, Sarzana, La Spezia e Pisa mentre i guasti si sono prodotti tra Sarzana e La Spezia. I tecnici di Rfi sono intervenuti subito per ripristinare gli apparati, in gran parte gia’ rimessi in funzione. La circolazione ferroviaria e’ stata riprogrammata e si registrano ritardi fino ad un’ora. Possibili cancellazioni di alcuni collegamenti regionali.

AGGIORNAMENTO ORE 11.30

Dalle 4 alle 7 di questa mattina sono caduti a Pisa 150 millimetri di pioggia. Lo ha reso noto la protezione civile comunale. In città la situazione resta critica con quasi tutti i sottopassi ancora allagati e i quartieri a sud dell’Arno che devono fare i conti con allagamenti diffusi a case e attività commerciali.

Ritardi diffusi anche per i voli in partenza dall’aeroporto Galilei anche se l’operatività dello scalo non è mai stata sospesa e la situazione va normalizzandosi. Ritardi e disagi anche sulla rete ferroviaria e in particolare nella tratta Firenze-Pisa.

E’ in corso una riunione urgente in prefettura per fare il punto della situazione. Le idrovore della protezione civile sono tutte al lavoro per cercare di liberare il più possibile le strade invase dall’acqua e agevolare la viabilità tuttora in tilt nelle principali arterie di accesso all’area urbana.

Treni nel caos. Ritardi medi fino a un’ora e possibili cancellazioni di alcuni collegamenti regionali sulle linee: Pisa-Firenze, Pisa-Lucca, Pisa-Livorno e Pisa-La Spezia. La linea Pisa-Firenze  è stata interrotta tra Pisa e Pontedera fino alle 10. Durante l’interruzione i collegamenti tra Pisa e Firenze sono avvenuti via Lucca. E’ stato attivato un servizio con 7 autobus sostitutivi alla linea di treni regionali tra Livorno e Pisa centrale.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.