L'annuncio di Publiacqua

Prato, visita di Papa Francesco: sigillati gli sportelli dei contatori dell’acqua

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Papa FrancescoPRATO – Entra nel vivo l’organizzazione logistica della visita di Papa Francesco il prossimo 10 novembre. A Prato, dove il pontefice sosterà solo per breve tempo, prima di recarsi a Firenze, «come misura di sicurezza richiesta dalle autorità competenti, nei primi giorni di novembre» il personale di Publiacqua «procederà a sigillare le portelle» dei contatori dell’acqua «poste sul percorso previsto per la suddetta visita».

Lo spiega la stessa Publiacqua in una nota aggiungendo che «per qualsiasi operazione che si rendesse necessaria sui contatori e che richiedesse la rottura dei sigilli apposti, si pregano i cittadini di richiedere l’intervento del nostro personale».

Le vie interessate dalla misura cautelativa, conclude la nota, sono via Firenze, piazza Europa, viale Vittorio Veneto, piazza San Marco, viale Piave, piazza delle Carceri, via Bonaventura, piazza San Francesco, via Ricasoli, piazza del Comune, via Guasti, via Muzzi, largo Carducci, piazza Duomo

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.