Alle 3,30 del mattino

Pisa, spallette dell’Arno: studentessa cade di sotto e si frattura

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Arno Pisa 3

L’Arno in centro a Pisa

PISA – Per l’ennesima volta qualcuno vola giù dalle spallette dell’Arno in pieno centro a Pisa. Nella notte fra ieri e oggi 31 ottobre è successo a una studentessa ventenne siciliana che nella caduta si è fratturata gli arti inferiori. La giovane è ricoverata all’ospedale di Cisanello ma non è in pericolo di vita. Sull’episodio indaga la polizia.

A quanto pare la ragazza era in compagnia di alcuni amici quando intorno alle 3.30 del mattino è precipitata da un’altezza di circa 6 metri. Ai poliziotti gli amici e la giovane hanno riferito che la caduta è stata accidentale e che la studentessa spostandosi sulla spalletta ha improvvisamente perso l’equilibrio ed è scivolata.

Nella zona sono presenti da anni, anche nei locali della movida, i cartelli posizionati dal Comune per mettere in guardia dal pericolo di cadute e nei quali si fa esplicito divieto a sedersi o camminare sulle spallette. Ciononostante negli ultimi mesi c’è stato un incremento delle cadute soprattutto durante i fine settimana quando l’area è invasa da migliaia di giovani.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.