Copertoni e paletti divelti sciupano un gioiello cittadino

Firenze, Cascine: comitato di cittadini denuncia il degrado del parco (foto)

di Redazione - - Cronaca, Politica

Stampa Stampa

FIRENZE – Riceviamo comunicazione e foto da un comitato di cittadini dell’area fiorentina che ha constatato zone di degrado nell’area delle Cascine e commenta: “Nonostante le mostre e le pubblicazioni prodotte in occasione delle celebrazioni dei 150 anni di Firenze Capitale, il suo parco pubblico più importante e allora divenuto patrimonio della comunità di Firenze continua ad essere tenuto in condizioni vergognose, indegne anche del più sperduto giardinetto della più abbandonata periferia”.

copertoni1

“Ecco cosa si incontrava martedì 5 gennaio 2016 nel controviale che dalla piazza Vittorio Veneto immette nel viale Lincoln. Ci si può rendere conto di come il parco pubblico più antico e vincolato come bene culturale di particolare pregio storico, artistico e ambientale sia manomesso e degradato impunemente (il monumentale gruppo di copertoni industriali di grande dimensione era già lì domenica 3 gennaio 2016)”.

 

paletto

“Inoltre quest’altra foto documenta come nel vialetto che dal lato tranvia dopo il ponte sull’Arno introduce al giardino della Catena si sia rimediato alla rottura/scomparsa della copertura di un tombino e relativi rischi per i pedoni, mediante un pilastrino di ferro divelto tra quelli che impediscono l’ingresso dei veicoli nel viale pedonale”.

Giriamo la segnalazione alle Autorità competenti, sollecitandole a intervenire.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.