La dichiarazione è stata approvata da tutti i 15 membri

Onu: Consiglio di sicurezza condanna lancio missile Corea del Nord e annuncia sanzioni

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica

Stampa Stampa

TOPSHOT-NKOREA-MILITARY-SATELLITE-SPACE

WASHINGTON – Il Consiglio di Sicurezza dell’Onu ha condannato oggi “fermamente” il lancio di un missile nordcoreano, con una dichiarazione approvata all’unanimità, e ha annunciato che adotterà presto una risoluzione sanzionatoria “in risposta a queste pericolose e serie violazioni” di Pyongyang. La dichiarazione è stata approvata da tutti i 15 membri del Consiglio Onu, compresa la Cina, alleata della Corea del Nord.

Il Consiglio di sicurezza si è impegnato ad “adottare rapidamente una nuova risoluzione”, in cantiere da diverse settimane, per aumentare le sanzioni contro Pyongyang in risposta al lancio del missile odierno e dell’ultimo test nucleare compiuto dalla Corea del Nord il 6 gennaio.”I membri del Consiglio di Sicurezza adotteranno rapidamente una nuova risoluzione che impone passi significativi in risposta a queste violazioni pericolose e gravi” di precedenti risoluzioni Onu.La dichiarazione adottata dal Consiglio Onu afferma che il lancio, presentato da Pyongyang come quello di un satellite, ha utilizzato “la tecnologia dei missili balistici” e quindi “contribuisce allo sviluppo da parte della Corea del Nord di sistemi di lancio di armi nucleari”, ovvero di missili intercontinentali con testata nucleare capaci di raggiungere gli Stati uniti. “Questa è chiaramente una minaccia contro la pace e la sicurezza internazionale”, si aggiunge nella dichiarazione.

 

 

 

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
paolo.padoin@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.