L'atto costitutivo firmato in Banca Cr Firenze

E’ nata la Florence School of Banking & Finance: formerà i dirigenti per banche e finanza

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa
La sede storica della Cassa di Risparmio di Firenze

La sede storica della Cassa di Risparmio di Firenze

FIRENZE – E’ stata scelta Firenze per far nascere la Florence School of Banking & Finance che formerà i futuri dirigenti del settore finanziario e bancario in Europa ed è promossa da European University Institute (EUI) e da Ente Cassa di Risparmio di Firenze. Stamani è stato firmato l’atto costitutivo, nella sede di Ente Cr Firenze, dai Presidenti dei due istituti, rispettivamente Joseph H.H. Weiler e Umberto Tombari. La nuova scuola, parte integrante dell’EUI, si pone l’obiettivo di diventare la piattaforma leader in Europa per quanto concerne la formazione, la ricerca e il dibattito comparato sulla regolamentazione e la gestione del settore bancario e finanziario.

Quest’articolata attività prevede incontri, analisi, confronti e riflessioni tra gli esponenti del mondo accademico e i professionisti del ramo finanziario e bancario dell’Unione europea. Ne saranno destinatari i funzionari della Commissione europea, dell’Autorità Bancaria Europea, della Banca Centrale Europea e delle banche nazionali, così come gli studiosi della materia e tutto il settore bancario e finanziario privato. L’obiettivo è di aiutare i professionisti del settore e le istituzioni competenti a compiere scelte informate, nella salvaguardia del loro ruolo economico e sociale sul territorio
europeo, nel medio e lungo termine. Elena Carletti, docente dell’Università Bocconi, è la direttrice scientifica della scuola.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.