Debutto al Franchi nella competizione continentale

Europa League: Fiorentina-Qarabag (giovedì ore 19, diretta tv su Sky), con Zarate e (forse) Chiesa. Formazioni

di Ernesto Giusti - - Sport, Top News

Stampa Stampa
Mauro Zarate

Mauro Zarate

FIRENZE – Giocherà Zarate, è quasi certo. E nella formazione della Fiorentina che giovedì 29 settembre affronterà il Qarabag (ore 19 al Franchi, diretta tv su Sky) ci saranno molti volti nuovi rispetto a domenica scorsa. E’ vero che Paulo Sousa non ha voluto scoprire le carte nemmeno questa volta (scrupolo quasi inutile visto che non ci sono giornalisti al seguito del Qarabag, anche per gli alti costi di viaggio dall’Azerbaigian a Firenze), tuttavia è scontato il turn over.

Ma in vista della partita, la prima dei viola in casa in Europa League, in questa stagione, l’allenatore ha detto: «In Europa siamo partiti bene, sia per quanto riguarda l’atteggiamento e sia nello spirito messo nella prima partita a Salonicco dove c’è un ambiente difficile.
Avremmo meritato la vittoria, non è arrivata ma stiamo crescendo e dobbiamo continuare così». E’ dunque un Paulo Sousa ottimista quello che parla alla vigilia dell’incontro di Europa League tra la sua Fiorentina e il Qarabag: «Dobbiamo migliorare solo la fase di
finalizzazione e domani voglio vedere lo stesso atteggiamento contro una formazione che ha esperienza internazionale. Lavoriamo per favorire gli inserimenti dei centrocampisti e i rifornimenti con i cross. Cerchiamo di creare alternative sia di gioco che di modulo, facendo scelte diverse rispetto all’anno scorso».

Infine sulla formazione, dove salgono le quotazioni di Chiesa per una maglia da titolare, Sousa ha affermato: «Chiesa? tutti hanno la possibilità di giocare, è un giocatore che stimo molto, ha una base come esterno ma sa dominare anche gli spazi interni, e ha capacità di inserimento in area, è bravo a occupare gli spazi. E’ un giocatore che crossa bene, ha cattiveria agonistica, e per questo sarà sempre più integrato. Credo tanto che lui possa diventare una bandiera».

Probabili formazioni

FIORENTINA (3-4-1-2): Tatarusanu; Tomovic,De Maio, Salcedo; Tello (Chiesa), Sanchez, Vecino, M.Olivera; Cristoforo; Zarate, Babacar.

QARABAG (4-3-3): Šehić; Medvedev, Yunuszade, Sadygov, Agolli; Michel, Garayev,Almeida; Dani Quintana, Reynaldo, Ndlovu.

Arbitro: Oliver Drachta (Austria)

Tag:, , ,

Ernesto Giusti

Ernesto Giusti

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.