Dipendenti comunali: domani presidio sotto Palazzo Vecchio

Presidio dei lavoratori del Comune sotto Palazzo Vecchio
Domani presidio dei lavoratori del Comune sotto Palazzo Vecchio in vista dello sciopero il 24 marzo
Domani presidio dei lavoratori del Comune sotto Palazzo Vecchio in vista dello sciopero il 24 marzo

FIRENZE – Sarà un pomeriggio movimentato quello di domani, lunedì 11 marzo. I lavoratori e le lavoratrici del Comune di Firenze rilanciano la mobilitazione e tornano ad alzare la loro voce contro il taglio degli stipendi e i loro diritti. L’appuntamento è alle 15 sotto Palazzo Vecchio in concomitanza, peraltro, con il consiglio comunale.

Un’ulteriore iniziativa di protesta in vista del grande sciopero previsto per il prossimo 24 marzo – dopo quello del 14 febbraio che ha raccolto un’adesione massiccia – a sostegno della vertenza sulla contrattazione decentrata aperta con il Comune di Firenze che “appare immobile e che non riapre la trattativa con la Rsu e le Organizzazioni Sindacali”. Lo sciopero riguarderà tutte quelle categorie che prestano servizio in giorno festivo e quindi la Polizia Municipale, i lavoratori della Sicurezza Sociale (cimiteri) e i lavoratori della Direzione Cultura-Turismo e Sport (musei e impianti sportivi).

palazzo vecchio


stefania ressa

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080