Prima il Comitato d'Indirizzo dovrà eleggere il dodicesimo consigliere di amministrazione

Slitta la nomina del vicepresidente di Ente Cassa

Ente CrfFIRENZE – Fumata nera stamani al Consiglio di amministrazione di Ente Cassa di Risparmio di Firenze. che aveva nell’ordine del giorno l’elezione del vice presidente, che affiancherà il neo presidente Giampiero Maracchi alla guida della fondazione. Se ne parlerà tra una decina di giorni, non appena il Comitato d’Indirizzo dell’Ente (22 membri) avrà designato un nuovo consigliere d’amministrazione, che entrerà nel cda nel posto lasciato vuoto dal presidente uscente Jacopo Mazzei.

La riunione del Comitato d’Indirizzo è stata fissata per venerdì prossimo 15 marzo, giorno che, per ironia della sorte, è ricordato nella storia antica come quello – non troppo fausto – delle Idi di marzo e della congiura contro Giulio Cesare. Dopo la nomina del nuovo consigliere, si riunirà nel giro di pochi giorni il Cda per procedere all’elezione del vice presidente.

Si è preferito attendere di avere un consiglio di amministrazione al completo (12 membri oltre al presidente) anziché quello attuale di 11 membri. Nell’ambiente si motiva il rinvio della nomina del vice di Maracchi come un atto di rispetto verso l’organizzazione di vertice dell’Ente, anche se pare abbastanza evidente che stamani non è stato trovato un sufficiente accordo tra i consiglieri circa il nome da eleggere.

I nomi che erano circolati in passato, all’indomani dell’elezione di Maracchi, erano quelli dell’avvocato Franco Lucchesi, presidente dell’Opera di Santa Maria del Fiore, del commercialista Giuseppe Rogantini Picco e quello dell’amministratore delegato di Firenze Parcheggi Marco Carrai. Si punta ad una soluzione che possa ricevere il più ampio consenso possibile. Ed è forse proprio per questo che la discesa in campo del “dodicesimo uomo” potrà rivelarsi determinante.

Ente Cassa di Risparmio


Sandro Addario

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080