All'altezza di Sesto fiorentino

Inseguimento contromano sull’A11, la polizia recupera auto rubata

di Sandro Addario - - Cronaca

20130403-141501.jpg

FIRENZE – Rocambolesco inseguimento contromano sull’A11. Al termine la polizia ha recuperato un’autovettura risultata rubata il 20 marzo.

Intorno alle ore 4.40 di stanotte una volante del 113, notata un’autovettura lanciata a gran velocità lungo Via Baracca, ha intimato l’alt al conducente del veicolo che, in risposta, ha accelerato imboccando contromano via Piantanida, immettendosi -sempre in direzione opposta al senso di marcia- sul raccordo autostradale della A11.

All’altezza dell’uscita per Sesto Fiorentino, dopo oltre 3 chilometri di corsa, il fuggitivo ha abbandonato l’automobile sulla corsia di sorpasso ed ha proseguito la fuga a piedi, per i campi che costeggiano il tratto autostradale, riuscendo, complice il buio della notte, a far perdere le sue tracce.

Per evitare il rischio di incidenti, i poliziotti hanno repentinamente messo in sicurezza la sede stradale, rimuovendo il veicolo pericolosamente lasciato in sosta al centro della carreggiata.

Durante i controlli, accertata la provenienza illecita del mezzo, gli agenti hanno rinvenuto all’interno dell’abitacolo, sotto il sedile lato passeggero, un grosso piede di porco.

 

Tag:,

Sandro Addario

Sandro Addario

Giornalista
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: