E dagli Usa buone notizie per Rossi

Viola, biglietti a ruba per il Milan: sarà tutto esaurito

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

FIRENZE – Ormai anche gli ultimi biglietti ‘a visibilità ridotta’ sono stati venduti. Per assistere a Fiorentina-Milan in programma domenica alle 12,30 non c’è più posto. Nelle ultime ore il club viola ha anche deciso di aprire i cancelli alle 10,30 per evitare particolari disagi ai tifosi.

La città insomma freme, sognando un’imprea che riporti i viola in carreggiata dopo lo scivolone di Cagliari. Intanto Montella ha a disposizione un altro allenamento – quello di domani mattina – per scegliere l’undici, anche se ormai le decisioni principali sembra averle prese.

In attacco dovrebbe essere Toni a prendere il posto dell’infortunato Jovetic, mentre in difesa Savic-Tomovic saranno i centrali (al serbo il difficile compito di sostituire lo squalificato Gonzalo) e Roncaglia probabilmente sarà preferito a Compper a destra nonostante la prestazione incerta di Is Arenas.

Sarà con ogni probabilità proprio la difesa il reparto maggiormente sotto pressione visto l’attacco stellare dei rossoneri con Balotelli pericolo pubblico numero uno, ma anche a centrocampo si preannuncia battaglia: i tifosi fischieranno di brutto l’ex Montolivo nella speranza di distrarlo.

Forse allo stadio riuscirà ad esserci anche Giuseppe Rossi. Pepito riparte nelle prossime ore dagli Stati Uniti con un carico di ottimismo in valigia: la visita di controllo al ginocchio del professor Steadman è andata nel migliore dei modi. Lo aspettano ancora tre settimane di lavoro differenziato, poi potrà tornare ad allenarsi con Montella e, magari, esordire prima del termine della stagione.

Tag:, ,

Massimiliano Mugnaini

Giornalista
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: