Le risorse per il prossimo anno

Scuola, dalla Regione 12 milioni per finanziare interventi educativi

di Giulia Ghizzani - - Cronaca

La trattativa sindacale diventa un gioco a Firenze (foto, fonte: Scuola di Scienze Azienali Firenze)

Scuola: 12 milioni per interventi educativi dai 3 mesi ai 18 anni

FIRENZE – Dodici milioni per servizi destinati ai bambini dei nido e della materna, agli alunni della primaria e agli studenti più grandi. Dodici milioni per finanziare interventi educativi da 3 mesi a 18 anni, in continuità con il lavoro svolto negli anni precedenti. La giunta regionale ha stanziato nei giorni scorsi, con una delibera proposta dalla vice presidente ed assessore all’istruzione Stella Targetti, le risorse per il prossimo anno scolastico che saranno messe a disposizione dei Comuni che realizzeranno i progetti. In particolare sono 7 milioni e 350mila euro per l’infanzia e 4 milioni e 500mila euro per l’età scolare.

Per l’infanzia si tratta di finanziamenti destinati a interventi tesi a sostenere e qualificare il sistema dei servizi e coordinarli, ad accrescere l’offerta comunale e di strutture comunque accreditate, a promuovere la continuità educativa e formare il personale, oltre che a sostenere i bambini con bisogni educativi speciali. Per l’età scolare gli obiettivi più importanti e diffusi sono invece il contrasto della dispersione e del disagio scolastico, la promozione di esperienze educative e la promozione dell’inclusione di disabili e stranieri.

I progetti dovranno essere presentati alla Regione in forma telematica attraverso un applicativo on line. Il sistema, tenuto a battesimo l’anno scorso, ha permesso una migliore e più puntuale analisi delle attività realizzate dai territori e delle criticità presenti e un loro successivo monitoraggio.

Tag:

Giulia Ghizzani

Giulia Ghizzani

Giornalista

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.