archivio autori

Giulia Ghizzani

Giulia Ghizzani

Giornalista

I fidanzati sfidano i divieti pur di suggellare il loro sentimento a Firenze

Lucchetti dell’amore su Ponte alla Carraia: è ancora «Moccia mania» (in barba ai divieti)

di Giulia Ghizzani - - Cronaca

Nonostante i divieti, i lucchetti dell’amore continuano a invadere la città. Anche Ponte alla Carraia è stato preso d’assalto dalle coppie, che non rinunciano alla moda del lucchetto pur di suggellare il loro sentimento. Insomma, a distanza di anni e di nuove multe imposte dal Comune per mantenere il decoro pubblico, è ancora Moccia-mania.

A distanza di oltre 50 giorni dalla petizione popolare nessuna comunicazione sugli investimenti

San Lorenzo, i comitati chiedono un incontro a Renzi: «Troppe incognite sul futuro della zona»

di Giulia Ghizzani - - Cronaca

Le associazioni promotrici della petizione popolare per restituire bellezza e legalità a San Lorenzo chiedono un incontro al sindaco Renzi per conoscere le reali intenzioni del Comune in merito al restyling della zona. ‘Vogliamo chiarezza, ancora non conosciamo gli investimenti e non abbiamo avuto risposte’, dicono.

Resteranno aperte. Lo scorso anno si erano registrati forti malumori tra i pendolari

Treni, salve le piccole stazioni della linea ferroviaria Firenze-Viareggio

di Giulia Ghizzani - - Cronaca

Anche le piccole stazioni ferroviarie presenti sulla linea Firenze-Viareggio resteranno aperte. La buona notizia arriva dalla Regione e fa sorridere i comitati dei pendolari, che tanto in questi mesi si sono battuti per impedire il taglio netto delle realtà minori all’interno del piano complessivo di riorganizzazione del servizio.

In Lunigiana e Garfagnana si tenta di tornare alla normalità.

Terremoto in Toscana, la stima della Regione: 55 milioni di danni

di Giulia Ghizzani - - Cronaca

Enrico Rossi, Presidente Regione Toscana

Ben 55 milioni di euro: è la stima della Regione Toscana in merito ai danni registrati in Lunigiana e Garfagnana a seguito del terremoto delle scorse settimane. Mentre le scosse continuano a ripetersi, prosegue il lavoro degli Enti locali e regionale. Forte attenzione è riservata alle condizioni delle scuole in vista di settembre.