Skip to main content
Enrico Rossi, Presidente Regione Toscana

Pd, Rossi stoppa Epifani: segretario fino al congresso

Enrico Rossi
Enrico Rossi

FIRENZE – Cresce nel Pd l’area di chi considera Guglielmo Epifani soltanto un segretario a tempo, per portare il partito al congresso. Ieri a parlare di “candidatura di servizio” che evidenzia la “gravità del momento è stato il segretario regionale della Cgil, Alessio Gramolati, qualche ora dopo un concetto simile lo riprende il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, che parla di segreteria utile per portare il Pd al congresso d’autunno. In quell’assise Rossi ha già deciso che sosterrà il dalemiano Gianni Cuperlo.

Parole scritte su Facebook alcuni giorni fa e confermate anche alla trasmissione tv di Lilli Gruber Otto e mezzo su La7. “Epifani ci deve portare quanto prima al congresso“, ha risposto freddo il governatore all’intervistatrice che domandava se l’operato del nuovo segretario fosse positivo o meno. E su un altro possibile nome per la segreteria, quello di Sergio Chiamparino, arriva un altro stop da Rossi: “Prima deve prendere la tessera Pd e comunque io sosterrò Cuperlo che ha la cultura e le idee per fare la svolta nel Pd e la capacità di tenere assieme le diverse anime del partito”.

Rossi ha poi difeso la proposta dei parlamentari Pd Anna Finocchiaro e Luigi Zanda sui partiti relativamente all’obbligo di registrazione dei partiti : “Con i casi Lusi e Fiorito ci siamo accorti che non ci sono regole per i partiti e quindi bisogna rimediare. Non credo siano giochini, qui si sta discutendo della qualità della democrazia”.

enrico rossi, pd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741