Skip to main content

Criminalità, 17enne aggredito e picchiato per 20 euro

La Polizia indaga sull'aggressione al 17enne in zona Coverciano
La Polizia indaga sull’aggressione al 17enne in zona Coverciano

FIRENZE – Aggredito e brutalmente picchiato da due sconosciuti sotto la propria abitazione. Il malcapitato è un ragazzo di soli 17 anni. L’episodio si è verificato in zona Coverciano a Firenze.

L’adolescente è stato pestato con pugni in testa e al volto e sbattuto contro i cassonetti della spazzatura. Il tutto per derubarlo di appena 20 euro, la somma che il giovane aveva in tasca.

Il 17enne, mentre stava rientrando a casa è stato aggredito alle spalle da due energumeni. Quando si è ripreso, è riuscito a malapena a suonare al citofono e la sorella più grande è corsa ad aiutarlo. Lo studente liceale è stato portato all’ospedale di Santa Maria Nuova sottoposto ad una Tac e giudicato guaribile in dieci giorni con il viso pieno di contusioni e lividi. Sull’episodio indaga la polizia.


Massimiliano Mantiloni

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741