Skip to main content
Pitti Uomo 84 dal 18 al 21 giugno

Pitti: parte la kermesse più modaiola dell’anno

Pitti Uomo 84 dal 18 al 21 giugno
Pitti Uomo 84 dal 18 al 21 giugno

FIRENZE – Ci siamo, da domani martedì 18 giugno parte la kermesse fiorentina più modaiola dell’anno. Pitti Uomo 84 va in scena per primo, fino a venerdì 21 giugno ridisegnando la mappa del menswear contemporaneo. Seguirà Pitti Bimbo (27-29 giugno) e infine Pitti Filati (dal 3 al 5 luglio ) che chiuderà la manifestazione.

Dai brand in scena al Padiglione Centrale, passando alle collezioni presentate a Futuro Maschile, Touch!, l’Altro Uomo, fino ad I Play, l’ultima nata tra le sezioni, la moda uomo trova a Firenze la sua dimensione più completa, innovativa e market oriented. Oltre mille marchi presenti di cui quasi 400 provenienti dall’estero.

Quello fiorentino è un appuntamento di riferimento pure per il settore dei filati, con designer e buyer provenienti da tutto il mondo. E per i più piccoli? Sfilate e nuove idee legate al childrenswear mostreranno le nuove baby tendenze.

Tra le novità di questa edizione, Pitti W fa il suo ingresso in Fortezza, in una location strategica – l’Arena Strozzi – sempre più in stretta sinergia con le sezioni di Pitti Uomo a più alto contenuto di ricerca. Il respiro internazionale si misura anche nel pubblico dei buyer: all’ultima edizione estiva, su un totale di oltre 30.000 visitatori, sono stati 18.000 circa i compratori arrivati a Firenze, in rappresentanza dei migliori negozi e dei department store più importanti del mondo.

Le sorprese non finiscono qui: progetti speciali, anteprime, rientri importanti coloreranno e condiranno l’evento Pitti Uomo. Firenze si appresta così a diventare, ancora una volta, il punto di riferimento per le aziende nostrane e non al fine di presentare nuove collezioni, prodotti, idee e strategie globali.

Non solo: ricchissimo sarà il calendario degli eventi che potete scaricare direttamente dal sito. Cocktail, party e un’atmosfera decisamente glamour si preparano ad animare, fino a venerdì, le serate fiorentine.

moda, Pitti Immagine


stefania ressa

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741