Truffa, chiedono soldi in cambio di uno sconto sulla Tares

Truffa nei condomini di Sesto Fiorentino
Truffa nei condomini di Sesto Fiorentino

SESTO FIORENTINO (FI) – La notizia è quella che deve far drizzare le orecchie, mettere in guardia. Una banda di truffatori si aggira per i condomini di Sesto Fiorentino mostrando ai cittadini una falsa ordinanza del Comune, per estorcere denaro in cambio di un presunto sconto sulla bolletta della tassa rifiuti e servizi (Tares). A denunciare gli episodi è la stessa amministrazione comunale. Nei giorni scorsi truffe analoghe sono state messe a segno anche a Firenze.

«Il comandante della polizia municipale di Sesto Fiorentino Paolo Bagnoli -si legge in un documento di avviso- invita la cittadinanza a diffidare di chiunque si presenti presso le abitazioni con queste modalità e a segnalare ogni possibile tentativo di estorsione alle autorità competenti».

truffe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080