Compravendite immobiliari calate del 13,8%

Confartigianato: in Italia i mutui più cari d’Europa

di Massimiliano Mantiloni - - Economia

Il tasso dei mutui italiani è il più alto d'Europa

Il tasso dei mutui italiani è il più alto d’Europa

FIRENZE – Per le famiglie italiane comprare un’abitazione rimane un miraggio. Nel primo trimestre 2013 le compravendite immobiliari sono in flessione del 13,8% rispetto a fine 2012. Colpa del costo dei mutui che, nonostante la diminuzione di 27 punti registrata nell’ultimo anno, si confermano i più cari d’Europa con un tasso medio d’interesse pari al 3,53%, superiore di 66 punti rispetto al tasso dell’Area Euro.

Emerge da un rapporto di Confartigianato che fotografa la crisi profonda del mercato immobiliare.

Intanto però arriva una boccata d’ossigeno per il settore costruzioni: sono quasi 14mila i nuovi posti di lavoro grazie agli incentivi per le ristrutturazioni edili varati a giugno dal Governo. Il comparto costruzioni nell’ultimo anno ha perso ben 122.000 occupati.

Tag:,

Massimiliano Mantiloni

Massimiliano Mantiloni

Giornalista

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.