Skip to main content

A 90 anni sposa badante 40enne e muore, per i figli è omicidio

Muore a 90 anni, i figli accusano la badante diventata moglie dell'anziano
Muore a 90 anni, i figli accusano la badante diventata moglie dell’anziano

GROSSETO – Secondo i figli si tratta di omicidio, denunciano: l’ha tenuto al sole per ore. Due anni fa, ultranovantenne, si era sposato con la badante della metà dei suoi anni. Pochi giorni fa è morto e i due figli, che non riuscirono ad impedire il matrimonio, hanno presentato un esposto nel quale chiedono che venga ipotizzato per la donna il reato di omicidio volontario.

L’autopsia chiarirà il giallo. La vicenda ha come teatro l’Isola del Giglio e Grosseto dove l’anziano, vedovo da alcuni anni, viveva con la badante originaria dell’Europa dell’est poi diventata moglie. I due figli sospettano che all’origine del decesso del padre possa esserci il comportamento della donna che, secondo un esposto che avevano presentato nel luglio scorso, avrebbe tenuto l’anziano al mare sotto il sole per diverso tempo nonostante l’età avanzata. Per l’aggravarsi delle sue condizioni, l’uomo era stato poi ricoverato in ospedale dove è morto pochi giorni fa.

I due fratelli avevano tentato due anni fa di opporsi al matrimonio denunciando la donna per circonvenzione di incapace, ma una perizia aveva accertato la capacità di intendere e volere dell’anziano.

anziani, badante, Polizia


Massimiliano Mantiloni

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741