«Si sta lavorando alla stabilizzazione della nave»

Concordia, Gabrielli: «Resta l’ipotesi Piombino ma decide la Regione»

di Redazione - - Cronaca

Per lo smaltimento della Concordia resta in pole Piombino

Per lo smaltimento della Concordia resta in pole Piombino

ISOLA DEL GIGLIO (GR) – Si sta lavorando alla «stabilizzazione della nave  perché possa affrontare l’autunno e l’inverno; poi procederemo alla verifica della fiancata che era sommersa, dove andranno collocati i cassoni». Il capo della Protezione civile Franco Gabrielli ha parlato della situazione della Costa Concordia all’apertura del Festival della protezione civile provinciale oggi a Montignoso.

Riguardo la destinazione del relitto, ha aggiunto, «continuiamo ad avere il riferimento  di Piombino ma è la Regione l’ente che ha la responsabilità del trasporto, perché la nave è un rifiuto. Sarà la Regione a dare l’autorizzazione al trasferimento e tutto questo sarà possibile a Piombino se Piombino sarà in grado di accoglierla».

Tag:, , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: