Per Antonio Vigni, Daniele Pirondini e Michele Alberto Crisostomo

Inchiesta Mps, nuove accuse

di Redazione - - Cronaca

Mps, piazza Salimbeni a Siena

Mps, piazza Salimbeni a Siena

SIENA – E’ stato notificato un nuovo avviso di conclusioni indagini per l’inchiesta su Mps con la contestazione di un nuovo reato all’ex dg Antonio Vigni, all’ex Cfo, Daniele Pirondini, e a Michele Alberto Crisostomo. Ai tre viene contestato l’ostacolo all’attività di vigilanza in concorso mediante induzione in errore del collegio sindacale. Si tratta di uno stralcio dell’inchiesta principale sull’acquisizione di Antonveneta che poi verrà riunito davanti al gup con il precedente 415/bis.

Tag:, , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: