Skip to main content
L'esultanza azzurra per il pareggio raggiunto al 91'

Nazionale: Danimarca-Italia 2-2, pareggio di Aquilani al 91′

L'esultanza azzurra per il pareggio raggiunto al 91'
L’esultanza azzurra per il pareggio raggiunto al 91′

FIRENZE – L’Italia, seppur non brillando resta imbattuta. Gli azzurri hanno rischiato rimettere in corsa la Danimarca per il secondo posto nel girone, di autocostringersi a vincere con l’Armenia, a Napoli, per non rischiare di arrivare al sorteggio di inizio dicembre senza essere testa di serie. Poi al penultimo assalto, con Aquilani, ha messo al sicuro un 2-2 che consente di giocare con serenità martedì prossimo a Napoli.

Sarebbe stata la prima sconfitta nel girone di qualificazione, è comunque stata la grande serata di Nicklas Bendtner: l’Italia (la Juventus) non lo aveva capito e lui si è vendicato  con una doppietta. Nel primo tempo azzurri protagonisti con Osvaldo ed il controllo del gioco, secondo tempo invece di marca danese. Ma al 91’ un fortunato tocco di Aquilani ha rimesso le cose a posto.

Aquilani, azzurri, mondiali, Nazionale, osvaldo, Prandelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741