Anche Pradè a Corri la vita: «Innamorati di Firenze»

Montella: «La Juve? So quanto vale per i tifosi della Fiorentina…»

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

Montella in settimana lavorerà anche sulla testa dei suoi in vista di Fiorentina-Juventus

Montella in settimana lavorerà anche sulla testa dei suoi in vista di Fiorentina-Juventus

FIRENZE. Non sono voluti mancare neppure Vincenzo Montella e Daniele Pradè a “Corri la Vita”, la corsa benefica andata in scena stamattina per le strade di Firenze. Se Prandelli si è presentato alla partenza in Piazza del Duomo prima di andare a dirigere l’allenamento della Nazionale, l’attuale tecnico viola era all’arrivo, in Piazza Santa Croce.

E subito il discorso è scivolato su Fiorentina-Juventus in programma domenica prossima al Franchi. «Credo – ha spiegato – che ci sarà tanta gente come quest’oggi qui, anche domenica prossima al Franchi. Il calore del tifoso viola è costante. So quanto vale il match con i bianconeri per i tifosi. Vogliamo accontentarli più dell’anno scorso, quando facemmo bene. Speriamo di riuscire a vincere anche giocando meno bene».

Tra l’altro, in ottica di preparazione di questo attesissimo match, Montella potrò anche avere Cuadrado con qualche giorno di anticipo visto che è già di ritorno dalla Colombia. «Sono contento – ha ammesso l’allenatore – che Cuadrado rientri prima dagli impegni con la sua nazionale, avrà modo di recuperare al meglio».

Per Gomez, invece, è ancora presto per pensare al rientro in campo: «Ha ricominciato a correre, presto lo farà anche con noi, ma mi aspettavo di vederlo qui oggi», ha scherzato Montella, che poi ha speso ancora belle parole per Firenze. «Ho il privilegio di vivere ogni giorno la bellezza di Firenze. La tifoseria viola è molto calorosa, esigente e competente, un’esteta del calcio che rispecchia il carattere dei fiorentini».

Infine, una battuta del direttore sportivo viola, Daniele Pradè: «Alla Fiorentina siamo una tribù di romani innamorati di Firenze, e siamo felici di essere qui oggi». La gente ovviamente ha gradito e sfollando dalle vie del centro dopo “Corri la vita” si è idealmente data appuntamento a domenica prossima al Franchi.

 

Tag:,

Massimiliano Mugnaini

Massimiliano Mugnaini

Giornalista

Commenti (1)

  • Paolo Padoin

    Paolo Padoin

    |

    Alé viola, asfaltiamo la gobba. P. Padoin

    Rispondi

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: