Anche in azzurro è SuperMario a catalizzare l’attenzione

Nazionale: azzurri a Napoli, ressa e manata di Balotelli

di Redazione - - Sport

Balotelli un po' troppo nervoso all'arrivo a Napoli

Balotelli un po’ troppo nervoso all’arrivo a Napoli

FIRENZE – Gol, influenza, e l’incontro ravvicinato con una telecamera Mediaset. E’ Mario Balotelli al centro dell’attenzione, soprattutto quando il contesto è quello della Nazionale.

Arrivati a Napoli sul Frecciarossa di Trenitalia da Firenze, gli azzurri sono stati travolti da un bagno di folla in stazione. Tantissimi i tifosi che si sono presentati ad accogliere la truppa di Prandelli. Tra i più seguiti, anche e soprattutto da giornalisti, fotografi e operatori tv, ovviamente SuperMario che ad un certo punto, ha cercato di liberarsi dalla stretta marcatura di un cameraman.

«Mario Balotelli ne ha combinata un’altra: l’attaccante dell’Italia e del Milan ha infatti colpito con una manata la telecamera di Sport Mediaset cercando poi di farla cadere» scrive il sito Mediaset che pubblica anche il video dell’episodio. Poi l’attaccante è riuscito a disinnescare il radiomicrofono, rendendolo inutilizzabile. La polizia è intervenuta per far salire subito tutti i giocatori sul pullman che li avrebbe condotti in hotel.

Tag:, , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: