Skip to main content

Guida un furgone a 7 anni: denunciato il padre del bimbo

La polizia municipale di Serravalle Pistoiese ha denunciato un uomo che lasciava guidare il furgone al figlio di 7 anni
La polizia municipale di Serravalle Pistoiese ha denunciato un uomo che lasciava guidare il furgone al figlio di 7 anni

FIRENZE. Quando gli agenti della Polizia Municipale di Serravalle Pistoiese (Pistoia) hanno incrociato un furgone da lavoro (un Fiat Fiorino), non hanno creduto ai loro occhi vedendo che alla guida c’era un bambino. Appena il padre del bimbo, che si trovava al suo fianco, ha notato l’arrivo della pattuglia si è subito scambiato di posto ma gli agenti hanno notato cosa fosse accaduto.

Ovviamente hanno quindi fermato il furgone e una volta capito che era stato scoperto, il padre ha cercato di giustificarsi con gli agenti dicendo di non aver saputo resistere alle insistenze del bambino e di averlo fatto guidare per un breve tratto. La Polizia Municipale però ha dato poca importanza a queste parole e ha denunciato l’uomo per “guida senza patente”, essendo del tutto evidente che nel momento in cui affidava la guida del veicolo al bambino, era consapevole di stare inducendo il figlio, ovviamente non imputabile, a commettere un reato.

Già increduli, gli agenti sono rimasti ancora più esterrefatti quando sul posto è arrivata la madre del bambino. La donna ha infatti rifilato uno schiaffone al figlioletto, rimproverandolo per quanto accaduto, come se il fatto fosse addebitabile più alla volontà del bambino che non all’imperdonabile leggerezza del padre.  Per questo motivo, un’informativa è stata inviata anche al Tribunale per i Minorenni di Firenze per le valutazioni del caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741