Skip to main content
Degrado nel centro storico di Grosseto

Grosseto, stop ai bivacchi nelle piazze del centro storico

Degrado nel centro storico di Grosseto
Degrado nel centro storico di Grosseto

GROSSETO – Divieto di bivaccare e fermarsi a mangiare nei luoghi artistici di Grosseto, dalle Mura medicee al Duomo come nelle piazze del centro storico. Il sindaco Emilio Bonifazi ha firmato un’ordinanza «di tutela contro ogni forma di comportamento lesivo della pubblica fruizione». Sono previste multe dai 25 ai 250 euro. Se i luoghi subiscono danni o forme di occupazione, il trasgressore dovrà occuparsi personalmente del ripristino dell’area.

«I danneggiamenti dei nostri beni artistici – ha spiegato il sindaco – hanno subito un  incremento preoccupante e come amministrazione abbiamo il dovere di intervenire. Si tratta di garantire a tutti i cittadini la libera fruizione del centro storico in adeguate condizioni di sicurezza, igiene e decoro; l’ordinanza è uno strumento in più in mano alle forze dell’ordine e ribadisce infine il principio che chi sporca ripulisce».

bivacchi, degrado, multe, Polizia, vandalismi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741