Montignoso, l’uomo era già stato denunciato dalla donna

Massa Carrara: percosse e minacce alla moglie, arrestato

di Redazione - - Cronaca

Montignoso, i carabinieri arrestano marito violento

Montignoso, i carabinieri arrestano marito violento

MASSA CARRARA – Il marito la picchia e minaccia di ucciderla, lei riesce a chiamare i carabinieri e l’uomo viene arrestato. E’ accaduto Montignoso, comune in provincia di Massa Carrara.

All’arrivo dei carabinieri l’uomo, 56 anni, si stava ancora accanendo sulla moglie di 38 e in preda alla rabbia ha tentato anche di opporre resistenza all’arresto, ferendo i due militari, medicati al pronto soccorso e dimessi con sette giorni di prognosi. Per la donna la prognosi è di 15 giorni. L’uomo era già stato denunciato negli anni passati dalla moglie per violenza sessuale e percosse, ma poi la donna aveva ritirato la querela.

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.