Calcio, Livorno: Paulinho affonda l’Atalanta

Il Livorno batte l'Atalanta
Il Livorno batte l'Atalanta
Il Livorno batte l’Atalanta

LIVORNO – Il Livorno festeggia la terza vittoria stagionale grazie all’1-0 allo stadio Armando Picchi contro l’Atalanta, l’uomo del match è il brasiliano Paulinho in gol all’11esimo di gioco. Con questo risultato gli amaranto salgono a 12 punti in classifica, ferma a 13 l’Atalanta che può recriminare per l’espulsione di Carmona al 34’ del primo tempo.

L’Atalanta conferma la tradizione: senza successi in serie A all’Ardenza dal 5 giugno 1949, 2-0, mentre il Livorno torna a sorridere con un gol di Paulinho e a prendersi tre punti di ossigeno puro dopo un lungo digiuno di vittorie. La squadra di Nicola aveva fame di risultati, non vinceva da 7 giornate (3 pareggi e 4 sconfitte il bilancio amaranto).

«E’ bello quando arriva una vittoria e tutti vedono quello che vogliono vedere»: tre  punti e bel gioco, non poteva desiderare di meglio l’allenatore del Livorno, Davide Nicola, al termine del match all’Armando Picchi contro l’Atalanta. «Per il resto è stata la solita battaglia giocata con il cuore. Devo fare veramente i complimenti a Colantuono che mi ha costretto a fare 15 cambiamenti tattici durante tutta la partita».

calcio, campionato, Livorno, serie a, vittoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080