Skip to main content
Via Tornabuoni

Via Tornabuoni, vandali contro le fioriere

Via Tornabuoni
Via Tornabuoni

FIRENZE – Raid vandalico notturno in via Tornabuoni, dove sono state distrutte due delle venti grandi fioriere in cotto, che servono ad abbellire la strada dopo i lavori di ripristino e di valorizzazione terminati nel giugno scorso. È successo nella notte tra lunedì e martedi 5 novembre. Sdegno di fronte a questa bravata da parte dell’assessore all’Ambiente del Comune Caterina Biti che commenta l’episodio come inaudito atto di inciviltà da parte di teppisti che hanno provocato un danno ingiustificabile a Firenze e ai fiorentini.

È già la seconda volta in poco tempo che le conche sono state prese di mira dai vandali, anche se in precedenza erano state solo parzialmente danneggiate e non distrutte. Questi gesti non fermeranno – dice l’assessore – la volontà del Comune di rendere la città più bella e vivibile, soprattutto nell’ imminente periodo natalizio quando il numero delle fioriere verrà raddoppiato. Nell’ immediato le due grandi conche verranno sostituite e rimesse le originarie piante di solanum e dipladenia.

 

 

atti vandalici, degrado


Tommaso D'Errico


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741