Omicidio Sandri, Spaccarotella attore teatrale in carcere

L'ex agente Luigi Spaccarotella
L'ex agente Luigi Spaccarotella
L’ex agente Luigi Spaccarotella

AREZZO – Luigi Spaccarotella, l’agente della polizia stradale che l’11 novembre del 2007 uccise a colpi di pistola il tifoso della Lazio Gabriele Sandri, in un’area di servizio sull’autostrada A1 nei pressi di Arezzo, diventa attore teatrale per un giorno.

Il tifoso laziale Gabriele Sandri ucciso nell'area di servizio vicino ad Arezzo
Il tifoso laziale Gabriele Sandri ucciso nell’area di servizio vicino ad Arezzo

Spaccarotella si esibirà nel carcere militare di Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta, dove è detenuto. Domani, infatti, gli internati porteranno in scena «Napul’è», rappresentazione teatrale che parla di integrazione tra Nord e Sud. A vestire i panni dell’uomo del Nord sarà proprio l’ex agente della Stradale.

arezzo, autostrada, gabriele sandri, luigi spaccarotella, omicidio, polizia stradale


Massimiliano Mantiloni

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080