Skip to main content
Arresti dei carabinieri di Scandicci a Barberino Val d'Elsa

Firenze: estorsione, arrestati 3 minori

Arresti dei carabinieri di Scandicci a Barberino Val d'Elsa
Arresti dei carabinieri di Scandicci a Barberino Val d’Elsa

FIRENZE – Tre minori, due ragazzi ed una ragazza, in manette per estorsione. Due di loro anche per possesso di marijuana. I Carabinieri della Compagnia di Scandicci a Barberino Val d’Elsa  hanno arrestato tre 17enni  per aver costretto un giovane a consegnare loro 500 euro.

Nelle perquisizioni effettuate nelle loro abitazioni, sono stati rinvenuti 145 grammi di marijuana e materiale per il confezionamento. Nell’abitazione della terza minore  sono stati sequestrati circa 50 grammi di marijuana  ed una pistola Smith Wesson con tanto di munizioni.

I tre giovani, residenti a Firenze, sono stati accompagnati presso il centro di prima accoglienza a disposizione del magistrato competente.

arresti, carabinieri, droga, estorsione, minori, pistola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741