Due uomini avevano raccontato di essere stati derubati

Arezzo: simulano rapina di pannolini e biscotti, denunciati

di Redazione - - Cronaca

Denunciati per simulazione di reato dai carabinieri

Denunciati per simulazione di reato dai carabinieri

AREZZO – Denunciati per simulazione di reato i due uomini che ieri avevano raccontato di essere stati rapinati nei pressi di Arezzo. Per i carabinieri è truffa all’amico che li aveva incaricati di fare spese. Messi sotto torchio dai militari hanno ammesso di non essere stati aggrediti e derubati. I due campani forse volevano truffare un amico che aveva dato loro alcune migliaia di euro per fare acquisti al Nord. Avevano raccontato di essere stati rapinati da tre banditi che li avevano costretti a fermarsi rubandogli il carico del furgone: pannolini, biscotti e 2.000 euro.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.