Neto: «Nessuna squadra è stata superiore alla Fiorentina»

A Roma con il Napoli i tifosi della Fiorentina saranno oltre 25.000
Neto guarda già oltre Roma
Neto guarda già oltre Roma

FIRENZE. A sentire le parole pronunciate oggi pomeriggio dal portiere viola Neto a margine della conferenza stampa di presentazione della seconda edizione della Junior Tim Cup, la Fiorentina ha già voltato pagina dopo la cocente sconfitta di ieri. «Dispiace aver perso una partita contro una squadra forte come la Roma ma per fortuna giovedì c’è l’Europa League e vogliamo subito tornare a far risultato perché se arriviamo primi nel girone ci evitiamo quelle che arrivano dalla Champions».

FIORENTINA MAI INFERIORE. Sulla gara di ieri, dunque, poco da aggiungere. Anche se Neto ci tiene a precisare che  per ora «Abbiamo giocato alla pari durante ogni partita, anche se essendo una squadra molto offensiva, ci sta di prendere qualche gol». All’Olimpico il portiere brasiliano è stato comunque uno dei migliori in campo.

CRITICHE INASCOLTATE. «Ma io – commenta . penso solo a fare li mio lavoro ogni giorno e ogni partita cerco di fare il massimo. Ciò che succede fuori non mi interessa. L’unica cosa che mi ferisce è non fare bene, chiedo solo di aiutare la Fiorentina a fare le cose al meglio». Evidentemente Neto ascolta dunque poco la critica e questo può essere anche una cosa positiva visto che è stato spesso nel mirino.

IL SOGNO MONDIALE. Ora però sta crescendo e c’è che lo vede addirittura probabile protagonista al mondiale con la maglia del Brasile. «Solo il tempo dirà se ce la farò, comunque il nostro girone è un po’ più semplice di quello dell’Italia: credo però che sarà comunque molto equilibrato».

MULTA PER L’OLIMPICO. Infine, oggi il giudice sportivo ha inflitto una salata multa (15.000 euro) alla Fiorentina per i petardi esplosi ieri dai tifosi viola all’Olimpico durante la partita con i giallorossi. In molti non hanno potuto evitare di rilevare la disparità di trattamento con la Roma, multata solo di 2.000 euro per episodi abbastanza simili.

Fiorentina, multa, Neto


Massimiliano Mugnaini

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080